La forma del futuro e il ruolo dell’intelligenza artificiale: il 17 aprile l’evento Tea e Ammagamma

L’intelligenza artificiale sta trasformando la nostra società, ridefinendone tutti gli aspetti principali, dall’utilizzo dell’energia alla gestione del lavoro, con impatti reali e potenziali sulla vita quotidiana.

Per affrontare questa tematica, gruppo Tea e Ammagamma Part of Accenture ospiteranno un evento pubblico intitolato “La Forma del Futuro” il 17 aprile 2024 alle ore 17.00 a Mantova, presso il Teatro Scientifico del Bibiena.

L’evento ha l’obiettivo di coinvolgere la comunità locale nel dialogo su questa tematica, definendo che cos’è l’intelligenza artificiale, quali sono le sue prospettive future e l’impatto potenziale anche per il sistema delle multiutility. Il dialogo porterà a confronto punti di vista differenti, dal mondo delle imprese a quello della ricerca, entrando nel vivo dell’esperienza sul territorio realizzata dal gruppo Tea.

Dopo i saluti istituzionali, sul palco si alterneranno gli ospiti moderati dalla giornalista Angela Geraci del Corriere della Sera: Fabio Ferrari, fondatore di Ammagamma Part of Accenture, Marco Magnani, economista e docente di International Economics in Luiss Guido Carli a Roma e Università Sacro Cuore di Milano, Marko Bertogna, professore ordinario presso UNIMORE, amministratore e fondatore della spinoff HiPerT (High-Performance Real-Time).

La seconda parte dell’evento verterà su un esempio innovativo di applicazione dell’AI nel ramo multiutility, il progetto GIANT, presentato da Massimiliano Fontanesi, responsabile della distribuzione gas di SEI – gruppo Tea, Christian Bassi, responsabile innovazione e Cloud gruppo Tea, e Alessandra Bruni, Direttore Customer Service di Automa, partner dell’evento. A chiusura dell’incontro, Francesca Fiocchi, Art & Design manager di Ammagamma Part of Accenture, presenterà il “Bestiario di intelligenza artificiale”, un libro che rende tangibile, comprensibile e divertente lo straordinario mondo dell’IA, sia per gli adulti che per i bambini.

“All’evento del 17 aprile presenteremo un caso concreto di intelligenza artificiale applicata ai servizi pubblici locali. La collaborazione tra la nostra società SEI e la Direzione IT interna ha, infatti, consentito di sviluppare per la rete di distribuzione del gas un progetto che rende il servizio ai cittadini più sicuro, efficiente e sostenibile sotto vari punti di vista. L’iniziativa – messa a punto con il partner tecnologico AUTOMA – consente di efficientare la gestione della rete gas attraverso la diminuzione delle perdite fuggitive, una corretta manutenzione predittiva, la riduzione degli sprechi energetici, il miglioramento dei processi di presidio e di intervento sulla rete”, spiega il presidente del gruppo Tea, Massimiliano Ghizzi.

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio di Provincia di Mantova, Comune di Mantova, Fondazione Symbola e Fondazione Univer Mantova. La partecipazione è libera, è possibile registrarsi scrivendo all’indirizzo: relazioni.esterne@teaspa.it.

sei informa

News in primo piano

Attacco informatico, aggiornamento del 21 maggio

Gentile cliente della distribuzione gas, con riferimento al comunicato dell’11 maggio, informiamo che nel pomeriggio del 20 maggio sono state ...
Leggi tutto

Mantova, interruzione gas in via Sauro e viale Risorgimento

In occasione della riqualificazione di piazza Cavallotti da parte dell’amministrazione comunale, gruppo Tea procederà al rinnovo dei tratti di rete ...
Leggi tutto

Aggiornamento attacco informatico

Gentile cliente della distribuzione gas, relativamente all’attacco informatico subito il 16 aprile, informiamo che nelle scorse ore l’evento è stato ...
Leggi tutto